Donne

donna

Che belle le donne che sanno accompagnare gli anni che passano.

Che non nascondono un capello bianco o quella ruga che allunga l’orizzonte del loro sguardo.

Che dona espressione al loro sorriso.

 

Che belle le donne sorelle delle donne.

Che sanno essere complici.

Donne solo apparentemente semplici.

 

Che belle le donne che in un mondo sterile sanno essere madri.

Madri di progetti, di idee. Di figli.

 

Che belle le donne che non nascondono la loro fragilità ma che sanno quanto valgono.

 

E come sono belle le donne quando amano.

Ma anche quando si accorgono di non amare più.

 

Che belle le donne che sanno essere libere ma mettere radici.

 

Che belle le donne che si perdono nella musica che hanno dentro.

 

Paola Cavioni